Slide background

Perchè scegliere una casa in legno?

un tema di grande attualità!

Promozioni

10 MOTIVI CHE POSSONO CAMBIARTI LA VITA
vieni a leggerli ...

Scopri le nostre promozioni.... Anche su mobile!

Slide background
Slide background
Slide background

Slide background

Slide background

Slide background


Realizziamo in tutta Italia

Bioedilizia: la Qualità del Vivere

Ewe Wood, forte dell’esperienza internazionale nella Bioedilizia, realizza i seguenti tipi di costruzioni:



CASE IN LEGNO

Ci distinguiamo dagli Altri perchè realizziamo progetti individualizzati, anche su disegno del cliente.


SOCIAL HOUSING

Interventi dal forte valore sociale, che hanno lo scopo di garantire una soluzione abitativa a prezzo contenuto.


MULTIPIANO

Alberghi, Ospedali, Condomini; assistenza continua, dalla progettazione alla scelta di impianti e materiali.


10 motivi per...


1...è Confortevole

Garantisce comfort interno, isolamento termico e acustico. In  un’abitazione è fondamentale il ruolo delle materie prime con cui è costruita….
Nella realizzazione dell’edificio vengono impiegati materiali ecocompatibili, riciclabili, a basso impatto ambientale e in linea con quanto previsto dai restrittivi criteri della bioedilizia; il legno è un materiale naturale e riciclabile al 100%, che non inquina l’ambiente né durante la messa in opera né durante il processo di fabbricazione.Tutto il legname utilizzato è ottenuto da foreste con una gestione responsabile – perché bioedilizia significa anche rispetto per l’ambiente – e viene trattato con sostanze che non sono assolutamente nocive per la salute umana, esenti o di limitate evaporazioni. 
Ugualmente anche gli altri materiali utilizzati per completare la struttura e la coibentazione dell’edificio o per le finiture interne non sono trattati con sostanze dalle emissioni nocive: fibra di legno naturale compressa, lana minerale, fibra di canapa, pannellature in gesso.Ecco il motivo per cui una casa in legno è subito abitabile: non è necessario in alcun modo aspettare l’evaporazione di sostanze volatili nocive utilizzate nell’edificazione o presenti nei materiali. 
L’aria all’interno dell’edificio è quindi fin da subito esente da odori, pura e fresca come l’aria esterna: ideale per la respirazione degli esseri viventi.

2...è Sana

il legno ha ottime proprietà traspiranti, assorbe l’umidità eccessiva e la rilascia quando l’aria è secca, permette di stabilizzare gli sbalzi di temperatura, trattiene l’aria nociva rilasciando aria rigenerata. Infatti grazie all’ottima coibentazione e alle proprietà dei materiali, le temperature non hanno mai oscillazioni eccessive e questo permette anche un utilizzo minore di impianti di riscaldamento e raffreddamento. l’ utilizzo del legno e di altri materiali naturali utilizzati per il completamento degli edifici, consentono di ottenere un’ ottima qualità dell’ aria, temperature ottimali e un elevato comfort per i fruitori. Il tutto rispettando i più alti elevati criteri della bioedilizia.

3...è Veloce

Nella costruzione non ci sono imprevisti e varianti (perché i componenti vengono preassemblati e poi montati). Quindi il procedimento risulta più veloce ed economico garantendo i prezzi certi contrattualizzati. In più il ridotto spessore delle pareti consente di recuperare un’importante percentuale di superficie calpestabile (circa 5 mq su 80 mq). I prezzi delle case prefabbricate permettono di evitare il costo dei tempi lunghi che normalmente ci vogliono per una costruzione in muratura. La casa in legno a basso consumo energetico abbatte costi e prezzo finale, perché gli elementi sono prefabbricati e il cantiere viene tenuto aperto solo per lo stretto necessario a costruire la casa. Il cantiere è molto veloce, dato che le strutture portanti e le pareti arrivano in cantiere già complete, pronte per essere assemblate.Tutto il processo di prefabbricazione segue un accurato controllo, le case in legno non sono soltanto veloci da realizzare ma anche molto sicure perché la loro realizzazione segue un accurato processo di qualità. Inoltre numerosi sono gli incentivi ai quali è possibile accedere grazie alla bioedilizia.

4...è Versatile

Grazie al legno che è un materiale duttile ed elastico. Il sistema costruttivo in legno dà la possibilità di realizzare ogni tipo di edificio: case in legno mono e pluri familiari, condomini, alberghi e strutture ricettive, edifici industriali e artigianali, edifici pubblici e scuole. Le case in legno possono essere multipiano e progettate secondo le richieste ed esigenze del committente, permettono diverse soluzioni architettoniche per quanto riguarda gli spazi e le finiture. L’ utilizzo del legno, talvolta anche lasciato a vista per gli interni, e di altri materiali naturali utilizzati per il completamento degli edifici, consentono di ottenere un’ ottima qualità dell’ aria, temperature ottimali e un elevato comfort per i fruitori. La nostra struttura tecnica in Roma realizza progettazione personalizzata e pagamenti agevolati.  Il sistema costruttivo utilizzato può essere sia  a telaio – Timber Frame - che in  xlam. Nel caso del Timber Frame la struttura dell’ edificio è realizzata con un vero e proprio telaio di legno a montanti verticali continui che rappresentano la struttura principale della singola parete ed al loro interno viene collocato il materiale isolante in seguito tamponato con pannelli di legno. Quindi la struttura risulta essere formata da due componenti: il Telaio, realizzato con montanti e traverse, avente le funzioni di garantire la stabilità della struttura e sopportare i carichi i verticali. Viene realizzato in legno massiccio, trattato per evitare l’ umidità e gli attacchi di funghi e insetti; i Tamponamenti, aventi  la funzione di rivestire e coibentare la struttura. Realizzati con pannelli in fibra di legno, lana di pecora, ecc. Vengono inseriti tra gli elementi del telaio in legno mediante viti, graffe o chiodi.

5...è Resistente al fuoco

Più delle strutture in acciaio o cemento armato. Sulla base dei risultati ottenuti dai test condotti in Giappone, presso il Nied di Tsukuba, è stato dimostrato che le costruzioni realizzate in legno hanno anche una notevole resistenza al fuoco, che garantisce non solo la resistenza delle strutture anche ad incendi prolungati, ma soprattutto l’incolumità delle persone presenti negli ambienti circostanti alle fiamme, in quanto la temperatura interna non subisce variazioni significative.


...scegliere una casa in legno


6...è Antisismica

Essendo le strutture lignee leggere ed elastiche, le sollecitazioni indotte dall’azione sismica sono inferiori. Le costruzioni realizzate in legno sono antisismiche e in grado di resistere alle sollecitazioni di sismi anche di forte intensità con danni minimi, preservando in modo ottimale l’ incolumità delle persone.

Una casa in legno antisismica, per essere tale, deve poter resistere a torsioni, flessioni, deformazioni, vibrazioni. Queste verifiche, nel caso di strutture prefabbricate antisismiche in legno, vengono effettuate sia in senso parallelo alle fibre del legno sia ortogonalmente alle stesse e non solo alla fine del processo costruttivo, bensì anche in corso d’opera Sono state effettuate alcune simulazioni di terremoti attraverso appositi macchinari che generano sismi controllati per il collaudo strutturale delle nuove tecnologie per l’edilizia. Vediamo di seguito una serie di video realizzati da enti autorizzati (vedi KOBE) al collaudo strutturale. Leggerezza: La massa del legno è circa ¼ di quella del calcestruzzo: questo significa che le costruzioni in legno sono sottoposte a sollecitazioni più ridotte. Elasticità: il legno è naturalmente elastico, pertanto sopporta facilmente le deformazioni che si presentano durante l’azione del sisma; la minor rigidezza (cioè la maggiore deformabilità) della costruzione permette di meglio assorbire l’energia dell’onda sismica. Connessioni meccaniche: se ben progettate aumentano la dissipazione delle forze sismiche.

7...è Conveniente

Permette un risparmio energetico fino al 70% rispetto alla stessa costruzione in cemento e muratura visto che il legno è un materiale isolante naturale. Le costruzioni in legno rappresentano l’eccellenza  dal punto di vista della gestione termica con una classe energetica A +.Infatti grazie all’ottima coibentazione e alle proprietà dei materiali, le temperature non hanno mai oscillazioni eccessive e questo permette anche un utilizzo minore di impianti di riscaldamento e raffreddamento.

Il legno, infatti, oltre ad avere delle notevoli doti di resistenza statica, ha delle specifiche qualità di isolamento termico e acustico che ne fanno un materiale ideale per la costruzione di case ad alto risparmio energetico.
Queste caratteristiche portano vantaggi anche all’ambiente: si definiscono case a basso consumo energetico perché vi è un minore utilizzo di riscaldamento e raffreddamento che comporta una minore richiesta di energia.
Gli edifici raggiungono i più alti standard per le prestazioni termiche sia invernali che estive e per l’isolamento acustico , ben al di sopra di quanto previsto dalla vigente normativa. Il legno ha ottime proprietà isolanti, grazie al basso valore di conducibilità termica (ʎ = 0,13) isola 10 volte di più del calcestruzzo (ʎ = 0,60). 
Vale a dire che per raggiungere lo stesso isolamento termico di una parete in legno di 10 cm è necessaria una parete in calcestruzzo di oltre un metro di spessore. Grazie alla semplice combinazione di due materiali, legno massiccio strutturale e fibra di legno isolante, i pacchetti delle pareti e del tetto raggiungono le più alte prestazioni; tutto questo si traduce in un effettivo risparmio nelle spese di riscaldamento e raffrescamento, diminuendo il costo di gestione della casa dal 70/80%, fino ad arrivare alla totale passività (zero consumi-zero spese). Inoltre segue una progettazione dettagliata che garantisce un prezzo fisso molto vantaggioso per i cliente.

8...è Duratura

Duratura e richiede una minima manutenzione. Le strutture sono certificate dai primari organismi di certificazione in Italia. Seguiamo il cliente dalla progettazione personalizzata alla scelta dei materiali, fino alla consegna chiavi in mano, rimanendo sempre al suo fianco con un sevizio di assistenza e garanzia. La qualità principale del legno dal punto di vista strutturale è data dalla sua essiccazione in appositi  forni, dopo la quale viene portato all’umidità di 12-18%, il che elimina la possibilità di fessure. Per quanto riguarda il tipo di legno utilizzato, si tratta per la maggior parte di abete, un legno di conifera tenero e particolarmente diffuso nelle foreste europee, subito seguito da larice e pino.

9...è Ecosostenibile

La lavorazione del legno non richiede grandi consumi di energia. In  un’abitazione è fondamentale il ruolo delle materie prime con cui è costruita….
Nella realizzazione dell’edificio vengono impiegati materiali ecocompatibili, riciclabili, a basso impatto ambientale e in linea con quanto previsto dai restrittivi criteri della bioedilizia; il legno è un materiale naturale e riciclabile al 100%, che non inquina l’ambiente né durante la messa in opera né durante il processo di fabbricazione. Tutto il legname utilizzato è ottenuto da foreste con una gestione responsabile – perché bioedilizia significa anche rispetto per l’ambiente – e viene trattato con sostanze che non sono assolutamente nocive per la salute umana, esenti o di limitate evaporazioni. 
Ugualmente anche gli altri materiali utilizzati per completare la struttura e la coibentazione dell’edificio o per le finiture interne non sono trattati con sostanze dalle emissioni nocive: fibra di legno naturale compressa, lana minerale, fibra di canapa, pannellature in gesso. Ecco il motivo per cui una casa in legno è subito abitabile: non è necessario in alcun modo aspettare l’evaporazione di sostanze volatili nocive utilizzate nell’edificazione o presenti nei materiali. 
L’aria all’interno dell’edificio è quindi fin da subito esente da odori, pura e fresca come l’aria esterna: ideale per la respirazione degli esseri viventi.

10...è Rispettosa dell'ambiente

Per il mantenimento del patrimonio boschivo, la certificazione PEFC (programma per il riconoscimento di schemi di certificazione forestale) garantisce la provenienza del legno da boschi sottoposti a coltivazione sostenibile. Mentre in edilizia tradizionale oltre il 90% dei materiali derivano dal petrolio o hanno bisogno dello stesso per essere prodotti, nella casa ecologica il legno ha il vantaggio di essere un materiale con un costo di produzione pari a zero, offerto da un fornitore generoso e presente a livello globale: il bosco.


Cos'ha il Legno in Più


Riciclabile 100%
Resistenza al Fuoco 95%
Versatilità 88%
Risparmio 70%

Vai ai nostri Contenuti Tecnici

Non ci credi.......Guarda i video

``Il Legno è un materiale talmente versatile da permettere una varietà costruttiva praticamente illimitata``



MODULI PREFABBRICATI

Costruzioni ideali per vivere sia in maniera permanente che solo per il tempo di una vacanza.


STRUTTURE PUBBLICHE

Scuole, asili e ludoteche; palestre e centri sportive; sale conferenza, biblioteche e mediateche.


STRUTTURE INDUSTRIALI

Sistema costruttivo in legno lamellare, con strutture portanti realizzate in pannelli di legno a strati incrociati.




Ewe Wood raccoglie la sfida!

Riuscirà a costruire una casa in soli 7 giorni?


Scoprilo guardando le puntate!!



Parla di un sogno in legno targato Ewe Wood la seconda stagione di Extreme Makeover Home Edition Italia, su Canale 5 in quattro puntate a giugno, regalando una casa a famiglie con storie difficili alle spalle.

Visita la pagina Eventi


Vai ai nostri Contenuti

Seguici anche su facebook


Seguici anche su youtube


Seguici anche su twitter




Si è chiusa all’insegna del successo, la 9a edizione di Klimahouse che, nonostante la congiuntura economica sfavorevole, ribadisce il suo ruolo di primo piano nell’ambito dell’efficienza energetica e del risanamento




Successo oltre qualsiasi previsione per l’iniziativa “Costruire in legno”, tanto che gli organizzatori decisero di allestire un’ulteriore sala dove è stato possibile seguire l’evento trasmesso in diretta streaming



Ufficio Stampa


Acquista un nostro immobile in classe A o A+ e oltre ad avere più del 70% di risparmio nella gestione della casa potrai usufruire dei “Contributi per immobili ad alta efficienza energetica”